Castello Ursino

Piazza Federico di Svevia, Catania

catania-castello-ursino

Il Castello Ursino si trova al centro della grande piazza dedicata a Federico II di Svevia. Prima che la colata lavica del 1669 cingesse le mura del castello, spostando il limite costiero di circa mezzo chilometro,  l’edificio sorgeva molto vicino al mare. Nel ‘400 il castello fu sede dei reali aragonesi, successivamente venne utilizzato come sede di guarnigioni e come prigione. I recenti lavori di scavo lungo il perimetro esterno hanno riportato alla luce parte delle mura di fortificazione della città volute da Carlo V (prima metà del XVI secolo). Oggi il Castello Ursino ospita resti dei monumenti della Catania antica e del Museo fondato nel ‘700 da Ignazio Paternò Castello, Principe di Biscari, studioso e cultore delle arti classiche e dell’archeologia.


Mostarde di Sicilia Dal carretto siciliano all’Ape
Mostarde di Sicilia
Dal carretto siciliano all’Ape
© 2017 associazione Cotumè - c.f. 93188940873